Tavecchio:”La mia nipotina è di Como ed è una tifosa del Napoli!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’ex presidente della Figc, Carlo Tavecchio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Goal in diretta su Kiss Kiss Napoli riguardanti la situazione di profonda crisi del mondo del calcio e ricordando la storica partita tra Italia e Svezia che sancì l’esclusione da parte degli Azzurri ai mondiali di Russia 2018:

“Era inevitabile che se venivano a mancare risorse da abbonamenti, stadio e sponsor il calcio ne avrebbe risentito. Napoli? La mia nipotina è di Como, ma tifa Napoli“.

“Quando giocavano Italia-Svezia alle 19 chiamai Ventura per dirgli delle cose tattiche anche su Insigne. Il calcio ha un bilancio di 6/7 miliardi ed è la sesta azienda statale ed ha bisogno di fondi sostanziali a fondo perduto”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI