Home » News Calcio Napoli » On. Lorenzin: "Il Napoli ha fatto benissimo a non partire per Torino. Il giudice sportivo ha fatto un grande errore: il diritto alla salute ha la precedenza"

On. Lorenzin: “Il Napoli ha fatto benissimo a non partire per Torino. Il giudice sportivo ha fatto un grande errore: il diritto alla salute ha la precedenza”

Nel corso della trasmissione radiofonica Radio Goal a cura di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuta l’Onorevole Beatrice Lorenzin. Di seguito, le sue parole evidenziate dalla nostra redazione:

Anch’io e mia figlia abbiamo contratto il virus. Siamo a casa in quarantena. Questo è un virus subdolo. Anche chi è sempre attento può prenderlo. Il virus non è più leggero, è sempre uguale, su ognuno di noi agisce in modo diverso. Se andiamo avanti con questi numeri avremo gli ospedali pieni e non riusciremo più a gestire e guarire casi di tumori, cancro, ictus.

Nel Lazio non abbiamo visto camion con le bare, non ci siamo arrivati a questa fase, però per gestire il virus dobbiamo stare attenti. Se 54 milioni di persone non assumono su di sé il peso di questa battaglia non ne usciremo mai.

Il Napoli ha fatto benissimo a non partire per Torino, è stata un esempio da seguire. Il giudice sportivo ha fatto un grande errore e messo un precedente che non può esserci. La salute prevale. Se l’ASL dice che vanno messi tutti in quarantena, quella è la parola che prevale su tutte. Il diritto alla salute ha sempre la precedenza

Questi cinque mesi saranno difficili. Faccia presente che siamo all’inizio dell’autunno, non abbiamo ancora avuto febbri ed influenze di stagioni. Dobbiamo rallentare il contagio per far sì che ogni Regione possa prevenire invece che curare