shinystat spazio napoli calcio news Schiattarella: "Da tifoso del Napoli sognavo di vestire quella maglia, ma al Benevento sono felice"

Schiattarella: “Da tifoso del Napoli sognavo di vestire quella maglia, ma al Benevento sono felice”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
pasquale schiattarella

Ai colleghi de Il Corriere del Mezzogiorno, ha rilasciato un’intervista il centrocampista 33enne del Benevento ex SPAL. Di seguito, le sue parole evidenziate dalla nostra redazione:

Sorpresi anche voi di questo rendimento?

Felici certamente, reggere a tre incontri di questa intensità in meno di 10 giorni portandone a casa due ci inorgoglisce. Mettiamo davanti a tutto l’equilibrio e la velocità che ci permette di non dispiacerci per la sconfitta ed esaltarci per i successi

Lei è uno dei talenti napoletani che è dovuto andare via per inseguire il suo sogno

“Dispiace tanto lasciare il posto dove sei nato quando sei adolescente, soprattutto quando sei tifoso del Napoli e sogni di vestire quella maglia. Andavo al San Paolo in motorino con Virginia, la mia ragazza che è diventata poi mia moglie. Sono cresciuto con gli amici di Mugnano, a San Pietro a Patierno. A 14 anni sono partito per Fiorenzuola prima di tornare in Campania nella primavera del Benevento e poi del Torino”

Benevento è la sua Napoli?

“Non è stato difficile scegliere un club campano, così importante, gestito bene e con ambizioni di alto livello”

Dopo la sosta affronterete la Roma all’Olimpico ed il Napoli in casa

Sono due gare difficili, dobbiamo dimostrare maturità. Partite importanti che equivalgono a punti importanti”

Al Napooli Lei ha fatto anche gol quando era alla SPAL

“Sì, ed è stato anche il mio ultimo gol in Serie A

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy