Home » calciomercato napoli » Dalla Spagna - La dirigenza basca non ha dato l'ok al ritorno di Llorente a Bilbao

Dalla Spagna – La dirigenza basca non ha dato l’ok al ritorno di Llorente a Bilbao

Come riportato dai colleghi di As, il tentativo in extremis dell’Athletic Bilbao per Fernando Llorente non ha dato i suoi frutti: il Re Leone resterà a Napoli da separato in casa, così come il collega Arkadiusz Milik.

Lo spagnolo era tentato dal rientro in patria, ma la dirigenza basca, colpa (o merito) di una politica rigida e decisa, non ha dato l’ok al direttore sportivo Rafa Alkorta per portare a termine l’operazione.

Sui social, i tifosi baschi si erano già scagliati contro la società anche solo all’idea di un possibile ritorno in patria di Llorente: ai supporters non è per nulla andato giù l’addio del Re Leone nel lontano 2013.

LEGGI ANCHE:   Svolta per il futuro di Luperto: c'è la decisione dell'Empoli

C’erano sirene anche dalla Serie A per Fernando Llorente: Sampdoria e Spezia hanno tentato fino all’ultimo di strapparlo ai partenopei senza però ottenere riscontri positivi da parte del giocatore.

Fattore importante è anche quello economico: lo spagnolo a Napoli guadagna 2,5 milioni netti a stagione. Non esattamente uno stipendio da “piccole” di Serie A.

I commenti sono chiusi.