shinystat spazio napoli calcio news Perin positivo al Coronavirus, salta la trasferta a Napoli

Perin positivo al Coronavirus: ha sintomi. Partita non (ancora) a rischio, ma la decisione sarà presa dopo l’esito dei tamponi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
perin positivo

Perin positivo al Coronavirus. Rolando Maran, allenatore del Genoa, durante la conferenza stampa in vista del match di domani tra Napoli e Genoa, ha dichiarato che Mattia Perin ha contratto il Covid-19.

PERIN POSITIVO AL CORONAVIRUS

“Gli indisponibili sono i soliti e in più si è aggiunto Perin che è positivo al tampone. Dobbiamo parlare col dottore, visto che era a casa con un po’ di febbre. L’ho saputo pochi minuti fa. I ragazzi hanno fatto il loro allenamento con serenità, spingendo. Dobbiamo un po’ rivedere l’organizzazione”.

PERIN POSITIVO, LEGGI ANCHE: GENOA, PRESO LUCA PELLEGRINI

Perin è risultato dunque positivo al tampone e salterà la trasferta di Napoli-Genoa. Al Genoa non c’è nessuna emergenza, dall’inizio del campionato è verosimilmente il primo caso di Coronavirus tra i calciatori rossoblu. Domani, al San Paolo, toccherà molto probabilmente a Federico Marchetti, vecchia gloria ormai decaduta del calcio italiano e attualmente secondo proprio di Perin.

NAPOLI-GENOA A RISCHIO? SALTA LA PARTITA?

Ma Napoli-Genoa è a rischio perché Perin è positivo al Coronavirus? No, non c’è nessuna indicazione in merito, a meno che i prossimi tamponi non facciano sorgere altri casi di Coronavirus. Soltanto il rischio di un ampio contagio delle due squadre potrebbe portare a una decisione drastica. Nel Napoli l’unico calciatore positivo è stato finora Petagna, risultato negativo al secondo e terzo tampone prima ancora di aggregarsi ai compagni. Intanto Aurelio De Laurentiis attende il risultato di un nuovo tampone, ma è da giorni in isolamento a casa a Roma e non ha avuto contatti recenti con la squadra.

Non c’è nulla che metta, almeno fino al prossimo giro di tamponi, la partita a rischio. Salvo eventuali altri contagi.

perin positivo

Il caso lampante da prendere ad esempio è quello di Milan-Bodo/Glimt di Europa League. Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al Coronavirus, ma la partita si è giocata. Come? Isolandolo e provvedendo a fare due giri di tamponi in altrettanti giorni. Così, verosimilmente, sarà fatto anche per Napoli-Genoa.

NAPOLI-GENOA POSTICIPATA

La partita, al momento, non è a rischio. È stata inizialmente posticipata alle 18 di domani in attesa dell’esito dei tamponi. Tuttavia, eventuali decisioni saranno prese dalla Lega soltanto dopo l’esito dei tamponi. L’aver posticipato la gara non è da intendere come un segno di rischio: in realtà il Genoa ha posposto anche la sua partenza verso Napoli e arriverà con 5 ore di ritardo. La scelta è da intendere in questo senso: per i risultati del giro di tamponi di oggi e quello di domani servirà qualche ora in più.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy