shinystat spazio napoli calcio news Lozano Napoli, tecnica e voglia di rivalsa per prendersi il club

Hirving Lozano, tecnica e voglia di rivalsa per prendersi Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lozano Napoli. La gara d’esordio del Napoli in questa Serie A 2020/2021 ha fornito tante conferme e qualche sorpresa. Il Napoli potrà contare sempre sull’esperienza di Ospina, sulla diligenza di Manolas, sul talento di Zielinski e, soprattutto, sui gol di Insigne e Mertens. Tutti i tifosi avevano potuto ammirare il talento di Osimhen nelle amichevoli della preseason, ma in pochi si aspettavano questo impatto sul campionato di Serie A. Ma c’è anche un altro calciatore che ha svolto un’ottima prova oggi. Si tratta del Chucky Lozano.

Lozano Napoli

L’esterno messicano ha bisogno di mettersi alle spalle la scorsa stagione: dopo il gol all’esordio contro la Juventus, la sua annata è stata abbastanza deludente. Le presenze totali sono state 34 (poche da titolare) e i gol solamente 5. La poca fiducia ricevuta da Ancelotti prima e Gattuso poi, non hanno aiutato il percorso di crescita dell’ex PSV Eindhoven.

Lozano, però, si è fatto notare nel corso del ritiro precampionato e, visto anche l’addio di Callejon, ha avuto l’occasione per giocarsi le sue carte sin da subito. Nel corso del primo tempo della gara del Tardini, El Chucky è stato l’unico a muovere la difesa del Parma e Pezzella non ha avuto vita facile per fermarlo. Nella ripresa, invece, dopo l’ingresso di Osimhen, il nuovo modulo ha esaltato ulteriormente le qualità del classe ’95 e il gol del 2-0 nasce proprio da una sua progressione offensiva.

La ricerca per un sostituto di Callejon forse può dirsi conclusa: con un Lozano così e Politano come riserva, il Napoli ha già in casa l’uomo che non farà rimpiangere lo spagnolo.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy