Via agli spostamenti tra Regioni: cosa cambia dal 3 giugno per gli italiani

Via agli spostamenti tra Regioni: cosa cambia dal 3 giugno per gli italiani

SPOSTAMENTI REGIONI - L'emergenza Coronavirus in Italia sta per iniziare una nuova fase. Dal 3 giugno sarà possibile circolare liberamente tra le Regioni italiane, senza l'autocertificazione. Resta invece in vigore, fino al 14 giugno, data di scadenza del DPCM, l'obbligo di distanziamento sociale ed il divieto di creare assembramenti. Sono consentiti inoltre gli spostamenti da e per gli Stati membri dell'Unione Europea, i Paesi Schengen, il Regno Unito, Irlanda, Andora, Monaco, San Marino e Vaticano. Saranno poi eventuali stati esteri a porre nuovi divieti o restrizioni.

spostamenti regioni

Per le mascherine invece bisogna far riferimento alle singole normative regionali: in alcune zone d'Italia c'è l'obbligo di indossarla solo al chiuso, in altre invece sempre, anche all'aperto, come in Campania. Fino al 14 giugno sono vietati spettacoli teatrali, concerti (anche all'aperto) e le proiezioni nei cinema.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram