shinystat spazio napoli calcio news Parla il medico sociale della Lazio: "Su Strakosha sono state dette bugie che ci offendono. D'ora in poi userò il tampone"

Parla il medico sociale della Lazio: “Su Strakosha sono state dette bugie che ci offendono. D’ora in poi userò il tampone”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il dottor Ivo Pulcini, medico sociale della Lazio, ha fatto chiarezza sulle condizioni di salute relative a Thomas Strakosha.

Il portiere albanese si è ritrovato al centro della polemica sollevata da Brambati nel corso di una diretta Instagram, accusato di essere positivo al Coronavirus senza dichiararlo (CLICCA QUI per leggere l’articolo).

Successivamente è arrivata la smentita del fratello del giovane portiere albanese che ha accusato Brambati di aver rivelato una bugia.

A smentire ulteriormente le parole dell’ex calciatore di Bari e Torino, è stato Ivo Pulcini il quale ha anche aggiunto:

“Perché questo signore che ci accusa (Brambati, ndr) non viene al posto mio? Gli faccio fare il dottore. Da ora in poi, lo chiamerò il “dottor Fake News”.

Sono bugie che offendono non solo la persona interessata, ma anche la nostra organizzazione e lo staff medico della Lazio. Se mi danno il permesso, d’ora in poi userò il tampone per chiudere la bocca a qualcuno”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy