shinystat spazio napoli calcio news Colloquio ADL-Insigne sul taglio degli stipendi: tracciata una linea

Colloquio ADL-Insigne sul taglio degli stipendi: tracciata una linea

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
ripresa campionato

Si torna a parlare del taglio stipendi in casa Napoli, causato dallo stop al Campionato a causa dell’emergenza Coronavirus. Tra pochi giorni è previsto un incontro tra Aurelio de Laurentiis e Lorenzo Insigne per discutere della questione. Si attende la decisione del Governo sul prosieguo della Serie A, poi il confronto con il capitano azzurro.

Secondo quanto riferito dall’edizione odierna del Mattino, al momento restano congelati le mensilità di marzo e aprile, mentre il 10 giugno sarà versato lo stipendio di maggio. Qualche giorno prima della fine della quarantena il Presidente ha chiamato l’attaccante azzurro per trovare un primo accordo sui tagli. Spunta già un’idea: tagliare un solo stipendio, pagare il secondo mentre gli altri due nella prossima stagione.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy