shinystat spazio napoli calcio news Milik, operazione rinnovo: il polacco non accontenta il club sulla clausola

CdS – Milik, operazione rinnovo: il polacco non accontenta il club sulla clausola

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
milik milan

RINNOVO MILIK – Il Napoli ieri, con le dichiarazioni di Giuntoli, è uscito allo scoperto ufficialmente: vuole trattenere il polacco. Vorrebbe confermarlo e dunque rinnovare ma nell’ultimo periodo Arek è parso piuttosto scettico al cospetto di una serie di prospettive, tipo la clausola da 100 milioni di euro, e così ha spiegato di essere anche pronto a rimettersi in gioco altrov. Ne parla l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

Giuntoli racconta: “La rifondazione è già in atto, i grandi campioni non saranno deprezzati. Trattativa più difficile? Allan! Su Boga e Icardi…”

MILIK, SI PUNTA AL RINNOVO

Il ds del Napoli, Cristiano Giuntoli, con le sue parole è stato chiaro: c’è tempo per trattare con l’entourage di Milik per il rinnovo. L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport scrive in merito:

“Per il momento, comunque, l’accordo con il polacco non vuole accontentare il club sulla clausola: 100 milioni per l’ estero è stato trovato: un po’ perché la clausola rescissoria di 100 milioni di euro proposta dal club, e valida esclusivamente per l’ estero, è stata ritenuta eccessiva da Milik; un po’ perché probabilmente Arek vorrebbe rinnovare innanzitutto gli stimoli”.

MILIK

Le proposte non mancano: dalla Spagna hanno rilanciato l’ interesse dell’ Atletico Madrid e del Siviglia, in Inghilterra raccontano dei sondaggi di Arsenal e Tottenham; in Italia invece è il Milan ad aver acceso i fari.

Segui le ultime anche sul nostro canale Instagram

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy