shinystat spazio napoli calcio news "Non ho soldi, non posso fare la spesa", e i carabinieri lo aiutano

“Non ho soldi, non posso fare la spesa”, e i carabinieri lo aiutano

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

In queste settimane complicate per tutto il Paese dove tutti i cittadini sono stati chiamati ad un repentino cambio di quotidianità, ci sono famiglie che si sono trovate in seria difficoltà nel fronteggiare questa pandemia.

Gli eroi ai tempi del COVID-19 sono: dottori, infermieri e chiunque faccia parte dello staff sanitario, dal primo all’ultimo.
Ma c’è un’altra categoria di lavoratori che, in tutto lo Stivale, silenziosamente sta assicurando che tutte le norme varate dai decreti vengano rispettate: le forze dell’ordine.

Nella provincia di Napoli (e non solo), non tutte le famiglie giovano dei privilegi nello stare in casa, anzi, c’è chi ne subisce un danno, morale ed economico irreparabile, che spesso portano a compiere gesti che richiedono grande coraggio e forza d’animo.

Non è da tutti chiedere aiuto al prossimo ed ottenerlo, ma questo è quanto accaduto a Sant’Antimo, un comune in provincia di Napoli, dove un cittadino ha chiesto l’aiuto dei carabinieri data la mancanza di capacità economiche per l’approvvigionamento dei beni di prima necessità.
Le forze dell’ordine dopo aver riscontrato che quanto raccontato dal cittadino 37enne fosse vero, hanno subito provveduto all’acquisto di decine di prodotti alimentari e non, garantendo vicinanza anche alla famiglia.

Scenari simili si sono aperti anche nei comuni di San Vitaliano e Villaricca dove le forze dell’ordine locali si sono rese prontamente disponibili all’acquisto di beni di prima necessità, mascherine e prodotti d’igiene personale per due famiglie bisognose che hanno richiesto il loro sostegno.

Va data enorme riconoscenza ai carabinieri e tutte le forze dell’ordine che ogni giorno rischiano la vita per tenerci al sicuro anche da un nemico invisibile come il Coronavirus, non negando mai un aiuto ai cittadini.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy