shinystat spazio napoli calcio news Napoli Empoli Primavera, la diretta testuale del match degli azzurrini!

PRIMAVERA – Napoli-Empoli 1-3 (10′ rig. Labriola, 82′ Merola, 89′ e 90+3′ Lipari): fine della partita. Tracollo Napoli nella ripresa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
stop calcio giovanile

NAPOLI EMPOLI PRIMAVERA

90+5′ – FINE DELLA PARTITA! Dopo un ulteriore azione dell’Empoli alla ricerca del quarto gol, l’arbitro fischia tre volte e manda tutti negli spogliatoi. Il Napoli viene sconfitto in casa per 1-3 in rimonta. Napoli sempre più ultimo nel campionato Primavera 1.

90+3′ – ANCORA LIPARI. Doppietta in cinque minuti. Tracollo Napoli: 1.3 per gli ospiti. Dal vertice dell’area, il centravanti numero 20 aggira il mediano azzurro Ceparano e batte sul suo palo il portiere Idasiak. Gran gol.

90+2′ – Il Napoli prova timidamente ad abbozzare azioni offensive per trovare il pareggio, ma le manovre degli azzurrini si infrangono sul muro dell’Empoli.

90′ – 5 minuti di recupero

89′ LIPARI. Vantaggio Empoli. Rimonta degli ospiti completata proprio con l’attaccante appena entrato. Rinvio errato di Zanoli che prende in pieno Lombardi, l’esterno dei toscano trova proprio Lipari a centro area che spinge dentro per l’1-2. Ammonito per essersi tolto la maglietta.

88′ – Quarto cambio per l’Empoli: esce l’autore del pareggio Merola, entra Lipari.

87′ – Prima ammonizione nell’Empoli: giallo per Simic.

84′ – Napoli mai sceso davvero in campo nel secondo tempo, Empoli padrone in questa ripresa. Cinque e recupero al termine.

82′ – MEROLA. Pareggio Empoli. Il numero 10 dei toscani riceve all’interno dell’area uno scavetto perfetto di Sidibe e, controllando la sfera, sbatte di potenza il pallone sotto la traversa per l’1-1 parziale.

80′ – Fallisce il contropiede sulla destra del Napoli: il cambio di gioco di Zanon è ottimo ma Zedadka non controlla bene, sarebbe rimasto solo davanti al portiere.

78′ – Empoli sempre più pericoloso del Napoli: Lombardi scende sulla sinistra e mette un pallone basso al centro, grande l’intervento di Zanoli a deviare in un corner che non porta a nulla.

77′ – Terzo cambio nel Napoli: in avanti Sgarbi lascia il posto a Vrakas.

75′ – Ricomincia a spingere il Napoli dopo un dominio nella ripresa da parte degli ospiti. Intanto, ammonito Sgarbi per perdita di tempo sulla battuta di un corner.

73′ – Primo squillo nella ripresa del Napoli: Sami, in progressione sulla trequarti avversaria, arrivato al limite non riesce a calciare. Ci ha provato Vrikkis dopo lo scarico del compagno dalla destra, ma niente da fare.

71′ – Doppio cambio in attacco nell’Empoli: escono Bertolini e Cannavò, entrano Lombardi e Ekong

70′ – Un altro cambio per il Napoli: esce Cioffi, entra Zanon

67′ – Dalla seguente punizione, ribattuta dalla barriera, ci prova Asllani a pareggiare per l’Empoli: il tiro dalla distanza viene bloccato da Idasiak.

66′ – L’Empoli cerca il pareggio con Merola, adesso, che viene pescato in area con un filtrante basso dalla destra: l’attaccante ex Inter non riesce a girarsi, i toscani però guadagnano punizione dal limite.

64′ – Ulteriore discesa a destra di Donati che, entrato in area, scarica al centro per Bertolini, che in girata calcia largo. Ancora Empoli pericoloso, il Napoli non riesce a produrre azioni.

62′ – Con l’entrata dell’esterno Tsoungui e l’uscita del trequartista Labriola, ora il Napoli gioca con un puro 3-5-2. Tsoungui si prende la fascia di sinistra occupata da Zedadka che si sposta a mezzala.

61′ – Primi cambi nelle due formazioni: per il Napoli esce il marcatore del rigore Labriola ed enta Tsoungui; per l’Empoli esce il capitano Zelenkovs ed entra Simic

57′ – L’Empoli, ora, costruisce moltissimo sulla destra: da un cross di Donati arriva la conclusione di Bertolini a centro area, para ancora Idasiak.

55′ – Sofferenza Napoli: l’Empoli è sceso in campo in maniera molto aggressiva, gli azzurrini finora non sono riusciti a costruire azioni offensive.

53′ – Punizione dal vertice dell’area azzurra per l’Empoli: sanzione arrivata in netto ritardo dall’arbitro. Zelenkovs dalla destra crossa sul secondo palo sfiora il pallone di testa: fuori di un soffio!

51′ – CANNAVÒ! Spreca l’attaccante dell’Empoli su una papera di Idasiak: su un cross dalla destra lungo per Merola, il portiere azzurro non blocca la sfera e Cannavò liscia in malo modo! Se la cava il Napoli!

49′ – Quattro corner di fila per l’Empoli sulla sinistra: ospiti pericolosissimi in tutte le occasione ma il Napoli respinge.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO. Nessun cambio nelle due formazioni.

FINE PRIMO TEMPO. Napoli 1-0 Empoli. Si chiude così la prima frazione di gioco. Un Napoli molto aggressivo in avvio si porta in vantaggio al 10′ con un rigore guadagnato da Zedadka e siglato da Labriola. L’Empoli, quindi, ha cominciato a manovrare meglio e a rendersi davvero pericoloso davanti alla porta di Idasiak. Sul finire dei primi 45′ il Napoli torna ad attaccare e, non sensa soffrire, mantiene il vantaggio.

45+1′ – SALVATAGGIO DI D’ONOFRIO SULLA LINEA! Palla lunga per Cannavò sull’out di sinistra, Idasiak beffato e spintonato da un avversario in uscita rimane fuori dai pali: il tiro-cross di Cannavò viene spazzato via sulla linea da D’Onofrio. Brivido Napoli!

45′ – 1 minuto di recupero

44′ – SIDIBE! La mezzala dell’Empoli si mangia un’occasione clamorosa dal limite dell’area: cross dalla sinistra, non devia bene Costanzo e Sidibe spara alto.

43′ – Napoli ancora aggressivo, stavolta si provano soluzioni sulla corsia di destra.

41′ – Punizione Empoli. Ceparano atterra Zelenkovs e concede un calcio piazzato dai 25 metri all’Empoli: lo stesso Zelenkovs calcia alto.

39′ – Protesta il Napoli: decisione del giudice di gara avversa a Vrikkis, atterrato in area di rigore dal portiere Pratelli, il contatto è stato giudicato fallo in favore degli ospiti.

37′ – COSTANZO! Il Napoli torna a manovrare in gioco nel finale di primo tempo: corner a disposizione per gli azzurrini, Costanzo pescato da solo da Labriola. Intervento super di Pratelli, altro corner.

33′ – Il Napoli prova a ripartire in contropiede subito dopo aver disinnescato la manovra avversaria, ma gli azzurrini vengono pescati in fuorigioco troppo spesso.

32′ – Ancora Empoli pericoloso in avanti: i toscani tentano di sfruttare le corsie laterali. Il Napoli soffre ma resiste.

30′ – Tripla occasione Empoli! Adamoli crossa dalla sinistra in area, sul secondo palo Sidibe è impreciso; successivamente, Bertolini dai 16 metri viene murato da Zanoli; infine, dalla destra il cross di Donati arriva sulla testa di Cannavò col pallone che sfila a lato di poco.

28′ – L’Empoli continua a manovrare per cercare il pareggio, i ragazzi di Angelini si difendono bene e contrattaccano.

25′ – Asllani ci prova dalla distanza: tentativo dai 25 metri per il regista dell’Empoli, che riceve dopo un cross respinto fuori di testa da D’Onofrio. Para Idasiak.

23′ – Le due squadre, ora, si stabilizzano a centrocampo e cercano la soluzione migliore per sorprendere le difese avversarie.

20′ – Ancora Napoli aggressivo, l’Empoli prova a rispondere. Perdura il vantaggio degli azzurri.

18′ – DONATI! Occasione Empoli con la corsia del terzino destro sulla sua corsia: Donati entra in area azzurra palla al piede e calcia fuori. Sfiorato il rigore per l’Empoli, visto un contrasto duro subito da Bertolini.

15′ – Ancora dalla sinistra il Napoli, che risponde all’Empoli dopo cinque minuti in vantaggio: solita discesa sulla sinistra con Cioffi che non serve bene al centro un compagno.

13′ – L’Empoli ci prova con Adamoli che avanza fino all’area di rigore azzurra e calcia addosso a Idasiak.

12′ – L’Empoli prova a rispondere al vantaggio del Napoli: azioni veloci da parte dei toscani.

10′ – LABRIOLAAAAAAA! VANTAGGIO NAPOLI! Palla da una parte e portiere dall’altra: il 10 azzurro calcia alla destra di Pratelli, che sceglie il lato sbagliato! 1-0 NAPOLI!

10′ – RIGORE PER IL NAPOLI: Adamoli ha steso Zedadka all’interno dell’area! Dopo un’iniziale indecisione, l’arbitro fischia il rigore per gli azzurri!

9′ – Percussione di Cioffi sulla sinistra che mette un pallone al centro per Sgarbi: l’attaccante calcia di poco fuori.

8′ – Cross dalla destra di Donati per l’Empoli, Cannavò dal limite dell’area calcia a terra e il pallone esce di poco sopra la traversa.

7′ – Ancora Napoli in avanti, la corsia preferita dagli azzurri finora è quella sinistra.

6′ – Punizione insidiosa dell’Empoli: il cross dalla destra viene respinto con i pugni da Idasiak fuori dall’area.

5′ – Napoli molto offensivo in avvio: il 3-5-2 di mister Angelini sembra più un 3-4-1-2 con il sopravanzamento di Labriola a trequartista dietro le punte.

4′ – Ottimo spunto del Napoli: Sgarbi riceve un pallone lungo davanti al portiere ma viene pescato in fuorigioco millimetrico.

2′ – ZEDADKA! Primo squillo del Napoli! Dopo aver ricevuto palla sulla sinistra, l’esterno si accentra e calcia da quasi 30 metri: palla di poco fuori.

1′ – PARTITI! Batte il Napoli.

14:59 – Tutto pronto per cominciare!

14.55 – I calciatori iniziano a scendere sul terreno di gioco. Alle ore 15 il fischio d’inizio.

14.30 – Squadre in campo per il riscaldamento.

NAPOLI EMPOLI PRIMAVERA, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

NAPOLI (3-4-1-2): Idasiak; Zanoli, Costanzo, D’Onofrio; Vrikkis, Ceparano, Sami, Zedadka; Labriola; Cioffi, Sgarbi.
A disposizione: Daniele, Potenza, Tsongui, Zanon, D’Amato, Cavallo, Marrazzo, Vianni, Bozhanaj, Vrakas, Virgilio. Allenatore: Angelini.

EMPOLI (4-3-3): Pratelli; Donati, Viti, Fradella, Adamoli; Sidibè, Asllani, Zelenkovs; Bertolini, Cannavò, Merola.
A disposizione: Hvalic, Pezzola, Chinnici, Riccioni, Martini, Simic, Sakho, Lombardi, Lipari, Ekong. Allenatore: Buscè.

Buongiorno cari lettori di SpazioNapoli e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Empoli, 19esima giornata del campionato Primavera 1. Gli azzurrini di mister Angelini devono riscattare la pesante sconfitta subita contro l’Inter e soprattutto hanno bisogno di fare punti (attualmente ne hanno 12, ndr) per lasciare l’ultimo posto della classifica. Di contro ci sarà l’Empoli di mister Antonio Buscè, che con 23 punti occupa il centro della graduatoria.

napoli empoli primavera

Dallo stadio “Pasquale Ianniello” di Frattamaggiore: Pasquale Giacometti e Lorenzo Gentile.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy