shinystat spazio napoli calcio news Hysaj in mixed zone: "Abbiamo giocato più del Perugia. Io sono un operaio del Napoli, cerco di fare tanto!"

Hysaj in mixed zone: “Abbiamo giocato più del Perugia. Io sono un operaio del Napoli, cerco di fare tanto!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo la vittoria contro il Perugia in Coppa Italia, il Napoli è diretto ai quarti di finale contro la vincente di Lazio – Cremonese. Elseid Hysaj ha rilasciato alcune parole in mixed zone. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di SpazioNapoli:

Il Perugia vi ha messo sotto tensione?
È una bella squadra ma non abbiamo sofferto, abbiamo avuto tante occasioni e siamo stati bene in campo. Abbiamo tenuto duro ed è stata una partita giocata più da noi che da loro.

Il Napoli nonostante giochi bene, non riesce a trarre risultati significativi, perchè?
Stiamo giocando bene ma non stiamo realizzando molti gol. Bisogna aspettare che i meccanismi si instaurino bene e la squadra andrà meglio.

Ti stai facendo trovare pronto per queste partite?
Io sono un operaio per questa città e per questa squadra, quindi quando mi chiamano io cerco di fare il massimo per tutti.

La Coppa Italia può essere un obiettivo per la prossima stagione?
Si, sicuramente. È importante perchè in campionato non stiamo andando benissimo, dobbiamo puntare su tutte le occasioni che ci capitano per andare avanti.

È importante dl punto di vita di fiducia vincere queste partite?
Si, ci serve per tranquillizzare un pò gli animi e per far capire che stiamo iniziando a giocare meglio. Stiamo ottenendo risultati e l’importante è tenere duro.

Cosa ne pensi di Di Lorenzo centrale?
Tutti i giocatori si stanno facendo trovare pronti, nell’emergenza stanno facendo bene, stanno dando una mano. Prima o poi ritornerà Koulbaly e Maksimovic”.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

Preferenze privacy