shinystat spazio napoli calcio news Petras, ag. Hamsik: "Cessione in Cina? Il Napoli non ci ha pensato due volte! Con Marek capitano la squadra non si sarebbe ammutinata"

Petras, ag. Hamsik: “Cessione in Cina? Il Napoli non ci ha pensato due volte! Con Marek capitano la squadra non si sarebbe ammutinata”


Martin Petras parla del suo giocatore, Marek Hamsik, e del Napoli alle prese con una situazione burrascosa

Martin Petras, procuratore di Marek Hamsik, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli durante il programma radiofonico Radio Gol. Di seguito le parole espresse:

HAMSIK IN CINA

Hamsik dovrebbe giungere al San Paolo il 10 dicembre, ieri sera è tornato dalla Cina. Si sta trovando bene. Questo weekend è finito il campionato, l’obiettivo è stato raggiunto dalla squadra, sicuramente potevano avere 3/4 punti in più ma è contento. Adesso riposa, poi a gennaio riprende la preparazione”.

NAPOLI, LA FINE DI UN CICLO

“Secondo me la squadra è andata bene fin’ora ma che quest’anno in campionato non riesce a stare tra i primi tre posti in classifica, ed è un problema se non si raggiunge il quarto posto, per cui tutti sappiamo i ricavi nelle tasche della società. Mi dispiace per i tifosi ma è uno sport e bisogna guardarlo anche da questo lato non positivo”.

L’ADDIO DI HAMSIK AL NAPOLI

“Quando Marek è andato via io sono stato sorpreso di come si siano liberati facilmente. Da un lato Marek voleva provare quest’esperienza con fatica ma io sono stato sorpreso che la società non ci abbia pensato due volte, e spero si rendano conto di quello che hanno perso. La sua mancanza si sente in campo e in spogliatoio, se c’era lui non capitavano questi episodi”.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli clicca QUI

Preferenze privacy