shinystat spazio napoli calcio news San Paolo, l'Ass. Borriello annuncia: "È arrivata la firma sulla convenzione per lo stadio! Ogni settimana 4-5 sediolini vengono rubati"

San Paolo, l’Ass. Borriello annuncia: “È arrivata la firma sulla convenzione per lo stadio! Ogni settimana 4-5 sediolini vengono rubati”


Borriello Napoli, arriva la conferma della firma sulla convenzione per il San Paolo tra il Napoli e il Comune

Oggi, durante la trasmissione radiofonica Marte Sport Live di Radio Marte, è intervenuto l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello. L’Assessore ha confermato, in trasmissione, la firma della convenzione tra la SSC Napoli e il Comune per l’utilizzo dello stadio San Paolo della società azzurra.

Borriello Napoli, le dichiarazioni dell’Assessore Ciro Borriello a Radio Marte

Fumata bianca per la convenzione stadio San Paolo? È arrivata! L’intera cifra di 4 milioni e 370mila euro circa è stata pagata. È stato fatto un grande lavoro da parte di tutti, ci siamo incontrati con i loro avvocati nei nostri uffici e abbiamo completato tutto. Tutto è stato pagato, tutto è stato risolto per la convenzione di 5 anni più 5 di Napoli al San Paolo.

Quindi saranno possibili altri lavori di restyling? Praticamente sì, per ora è attivo solo il servizio di pulizia, che non è cosa da poco: già sono arrivate lamentele varie sullo stato di sporcizia di alcuni punti dello stadio che vengono maltrattati durante l’utilizzo dello stesso. Intanto, l’impresa di pulizie lavora, poi per altri lavori di restyling sta alla società azzurra.

Inoltre c’è da dire che 4-5 sediolini in media a partita vengono rubati, c’è da fare continuamente manutenzione. Poi è stabilito che questo tipo di ristrutturazioni va a carico della società del Napoli.

Da tifoso: una considerazione sul momento negativo del Napoli? Silenzio stampa (ride, ndr). Scherzi a parte, il Napoli non è in una buona condizione di forma, c’è un po’ di confusione nel gioco e una preparazione atletica non ottimale. Non voglio cimentarmi in situazioni che non mi appartengono ma bisogna ammettere che il Napoli attualmente non è un grande spettacolo. Speriamo sia solo un momento altrimenti dobbiamo preoccuparci seriamente“.