shinystat spazio napoli calcio news Montella in conferenza: "Abbiamo perso non per demerito nostro. Cori beceri? Non li ho sentiti"

Montella in conferenza: “Abbiamo perso non per demerito nostro. Cori beceri? Non li ho sentiti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta contro gli azzurri per 4 reti a 3. Queste le parole del tecnico viola, raccolte dalla nostra redazione.

“Sono molto soddisfatto, faccio i miei complimenti alla squadra e al pubblico. Non bisogna aver paura di nessuno, bisogna giocarsi la partita e dare l’anima. Devi accettare il risultato del campo che è negativo, non per demerito nostro.

Trattenuta Ribery? Come fuori dall’area? Il ragionamento faccio fatica a capirlo. L’errore si capisce, ma il ragionamento non si capisce.

Fallo di mano su rigore a favore è una regola chiarissima, si può essere d’accordo o no. C’era il dubbio e l’arbitro è andato a vederlo. Chiesa simulatore? Basta! Non è un simulatore, è il momento di smetterla con questa etichetta.

Per arrivare al risultato dobbiamo seminare, bisogna puntare sui giovani anche se perdi qualcosina in termini di esperienza. Se giochi col Napoli e sei basso nella tua metà campo ti fanno gol lo stesso, sono troppo bravi davanti. Siamo stati sfortunatissimi per tanti versi, anche rispetto alla loro bravura.

Cori beceri? Sinceramente non li ho sentiti”.

Per seguire tutte le news sul calcio Napoli, CLICCA QUI

Preferenze privacy