shinystat spazio napoli calcio news Sconcerti. "Ancelotti non è mai stato amato a Napoli. Callejon? Un episodio triste"

Sconcerti. “Ancelotti non è mai stato amato a Napoli. Callejon? Un episodio triste”


Sconcerti parla dell’annata del Napoli di Carlo Ancelotti e dal rapporto della tifoseria con De Laurentiis

Mario Soncerti, è intervenuto a Canale 21 nel corso della trasmissione “Il Bello del Calcio”. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Quello di Callejon è stato un episodio triste. Il cammino del Napoli negli ultimi anni è stato da grande squadra. Quest’anno però ci sia aspettava qualcosa in più. Ancelotti deve parlare con la città perché l’annata è stata deludente e bisogna appianare il malumore mettendoci la faccia fin da subito”.

“Quello che lui auspicava ad inizio anno come obiettivo, le tre competizioni e gli 80/90 punti in campionato, non si è concretizzato per questo sarebbe opportuno dare le dovute spiegazioni ai tifosi. Il nodo è: il Napoli può fare più di quanto mostrato?”.

Ho la sensazione che Ancelotti non sia mai stato davvero amato a Napoli, perché era uno strumento di De Laurentiis per la sua politica gestionale“.

Per tutte le notizie più importanti sul Napoli (CLICCA QUI!)

Seguici anche su InstagramFacebook Twitter

Preferenze privacy