Malcuit, l'agente: "Kevin ha dimostrato di essere un giocatore da Napoli. Futuro? Il prossimo anno..."

Malcuit, l'agente:

Bruno Satin, agente di Kevin Malcuit, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare del suo assistito e del momento del Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

"Quando hai la possibilità di fare gol ci vuole cattiveria e voglia di chiudere, la partita contro l'Atalanta andava chiusa. Dopo 45' minuti, anche ad inizio secondo tempo, hanno avuto palle gol e non sono riusciti a segnare, poi succede che gli altri che non sono morti ancora poi si risvegliano e fanno gol".

"Questo gruppo ha fatto cose straordinarie, è arrivato ad un livello incredibile, alla fine quando mancano gli stimoli a livello psicologico diventa più duro, non è tanto sul gruppo di giocatori o su quanti ne si debba cambiare, credo che sia l'approccio mentale delle partite di questa stagione che è difficile".

"Malcuit ancora in azzurro? Non tocca a me dirlo, credo che quando ha avuto la possibilità di giocare abbia fatto bene, sempre grande voglia di dimostrare al mister che è un giocatore da Napoli. Prima di ieri non aveva giocato per un po' di tempo, per 3-4 volte ha fatto la differenza sulla fascia ma non è bastato. Kevin è parte di questa rosa, è un giocatore che ha dimostrato di poter essere nel Napoli".

Per tutte le notizie più importanti sul Napoli (CLICCA QUI!)

Seguici anche su InstagramFacebook Twitter

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram