shinystat spazio napoli calcio news Aronica bacchetta il Napoli: "Per battere la Juve servono i top player"

Aronica bacchetta il Napoli: “Per battere la Juve servono i top player”


Salvatore Aronica parla del momento del futuro di Napoli e Juve

L’ex difensore del Napoli, Salvatore Aronica, ha rilasciato una lunga intervista ai colleghi di TuttoMercatoWeb.com per parlare dell’attuale stato di salute del calcio italiano e non solo. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Il calcio italiano è in crisi da molti anni e la Nazionale lo dimostra. Il fatto che i club europei siano padroni del calcio evidenzia una gestione non consona delle leghe: qui è ormai abitudine puntare troppo sugli stranieri e non sui vivai, come invece fanno in Europa. Occorre invece rivalutare i propri settori giovanili e potenziare la Squadre U23, adeguandosi a quelle che sono le richieste del mercato attuale”.

“La Juve è oggettivamente la squadra culturalmente più europea, ma senza seguito da parte delle altre diventa dura sviluppare un progetto come quello delle seconde squadre, che di fatto è stato bocciato sul nascere. Quella del calcio è una politica tutta da rivedere perché anche le possibilità economiche non agevolano un certo sviluppo“.

Il Napoli deve operare diversamente sul mercato per prendere i top player che vadano a colmare il gap che c’è con la Juventus. Finora il club partenopeo ha sempre ceduto i pezzi migliori, ma mi auguro che questo errore non sia fatto anche in futuro, e che calciatori come Koulibaly o Allan non siano dati via: sarebbe come spianare la strada alla Juve anche per l’anno prossimo“.

Per tutte le notizie più importanti sul Napoli (CLICCA QUI!)

Seguici anche su InstagramFacebook Twitter

Per essere sempre aggiornato sul mondo del calcio (CLICCA QUI!)