shinystat spazio napoli calcio news Repubblica - Napoli-Juve, si teme un San Paolo spaccato: possibile contestazione da parte delle Curve contro ADL

Repubblica – Napoli-Juve, si teme un San Paolo spaccato: possibile contestazione da parte delle Curve contro ADL


Napoli-Juventus si giocherà questa sera al San Paolo, si teme contestazione da parte delle Curve.

Napoli-Juventus, gara valida per la 26^ giornata di Serie A, si giocherà questa sera al San Paolo. Nonostante uno stadio stracolmo di supporters azzurri, la contestazione è dietro l’angolo. Lo spiega l’edizione odierna di Repubblica:

“Ci sono invece più incertezze sull’ atmosfera in cui si giocherà la partitissima, dopo la contestazione contro Aurelio De Laurentiis messa in scena dagli ultrà a Parma, una settimana fa. Potrebbe dunque verificarsi una spaccatura tra le curve (pronte a a fare il bis) e gli spettatori che riempiranno gli altri tre settori dello stadio e che accorreranno in massa a Fuorigrotta per sostenere gli azzurri, nella speranza di far festa.

“Stai vincendo soltanto tu”, hanno gridato gli ultrà nella trasferta di Parma a De Laurentiis, dimostrando insofferenza per un secondo posto che al contrario dovrebbe essere gratificante per tutto l’ ambiente, tenendo conto pure del netto vantaggio che gli azzurri sono riusciti ad accumulare nei confronti di Milan, Inter e Roma. Ma la continuità ad alti livelli non basta più a una parte della tifoseria e sta facendo danni la sindrome da eterni piazzati, che ha creato una spaccatura tra i sostenitori del bicchiere mezzo pieno e quelli che lo vedono vuoto a metà. L’ appuntamento di stasera a Fuorigrotta diventerà in questo senso una specie di referendum, per capire meglio quale delle due fazioni sia – in questo momento – in maggioranza rispetto all’ altra”.