La giovane tifosa si sfoga: “Aspetto da tre mesi Napoli-Juve e non mi permettono di andarci, hanno distrutto il mio sogno!”

Qualche mese fa una tifosa emozionò il pubblico napoletano per la sua esultanza genuina e grintosa in Torino-Napoli. La giovane tifosa, Giuliana Alinei, come ha già dimostrato è innamorata dei colori azzurri ma domenica non potrà essere allo Stadio San Paolo per Napoli-Juve. Il motivo? Giuliana non vive a Napoli ma a Grenoble in Francia, dove la famiglia si è trasferita per motivi di lavoro.

I non residenti in Campania, dunque, non potranno accedere al San Paolo. Una dura notizia per i tanti tifosi in giro per l’Italia e l’Europa.

Questo il suo sfogo su Facebook:

“Sono tre mesi che aspetto di venire a Napoli per vedere Napoli-Juve e non me lo permettono perché non sono residente a Napoli. Hanno distrutto il mio sogno sono molto delusa. Se qualcuno può fare qualcosa gli sarei molto grata.È un vero schifo, i tifosi juventini della campania possono andare e i veri tifosi napoletani che vivono all’estero invece no.
Sono molto dispiaciuta. E una vergogna per di più mio padre ha fatto i biglietti d’aereo per venire a Napoli”. 

FOTO: