shinystat spazio napoli calcio news Il doppio ex Pazienza: "Napoli-Juve non è una partita come le altre. La forza del mio Napoli era il gruppo"

Il doppio ex Pazienza: “Napoli-Juve non è una partita come le altre. La forza del mio Napoli era il gruppo”


L’ex centrocampista di Napoli e Juve presenta la sfida di domenica al San Paolo

Michele Pazienza, doppio ex di Napoli e Juve, ha parlato della sfida che disputerà domenica sera allo Stadio San Paolo ai microfoni di Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“A Torino vincere è un’ossessione, è un modo di vivere il calcio. Negli anni sono abituati a mantenere questo tipo di risultati, è diventata una mentalità. Prima di Napoli-Juve sapevamo che non era una partita come tutte le altre, era una squadra difficile da affrontare anche se non viveva un momento positivo. Non era una partita da caricare nemmeno troppo, altrimenti sarebbe arrivato l’effetto contrario”.

Blocco italiano e sudamericano ai miei tempi? Assolutamente no, quando mi ricordate che c’era un gruppo fantastico, mi viene da pensare a Lavezzi, Hamsik, Gargano, mi dispiace che ancora oggi si dicano queste cose, magari è successo in altri spogliatoio ma da noi non è mai successo. Una cosa folle pensare a questa scissione, era il gruppo che ci dava la forza”.