shinystat spazio napoli calcio news Il Roma, Iezzo: "Hamsik mancherà al Napoli, ora tocca ad Insigne dimostrare di poter indossare la fascia di capitano"

Il Roma, Iezzo: “Hamsik mancherà al Napoli, ora tocca ad Insigne dimostrare di poter indossare la fascia di capitano”


Per Inisgne sarà un’altra prova di maturità diventare il capitano del Napoli

L’ex portiere del Napoli, Gennaro Iezzo, ha rilasciato un’intervista a Il Roma sull’attuale situazione della squadra di Carlo Ancelotti. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Il Napoli è di un livello nettamente superiore rispetto allo Zurigo e lo ha dimostrato in campo. È una squadra che può arrivare lontano, anche se il cammino più in avanti si farà più duro, perché si ritroverà squadre importanti dove serviranno altre prestazioni. Il Napoli senza Hamsik sarà un po’ particolare, a noi mancherà quella 17 in campo, perché l’abbiamo vista per quasi dodici anni. Ci mancheranno anche le sue verticalizzazioni, i lanci lunghi, come ha fatto vedere anche nella sua ultima partita contro la Samp”.

La fascia passa a Insigne, che avrà inevitabilmente più pressioni. Già per un napoletano giocare a Napoli è molto più difficile rispetto agli altri calciatori perché sente la responsabilità della città e mette sulle spalle tutti gli umori dei tifosi. Con la fascia si metterà ancora di più in discussione, ma Lorenzo ha sempre dimostrato grande talento e soprattutto grande personalità. Essere capitano gli darà sicuramente una mano a crescere, perché avrà il compito di gestire il gruppo anche fuori dal campo”.

“Parlando di crescita è importante vedere anche Gaetano, che stando con il gruppo può migliorare tantissimo. Tutto ha un tempo e lui deve aspettare un pochino. L’unica cosa che gli posso consigliare è quella di guardare i più grandi, vedendo ciò che fanno dentro e fuori dal campo. Solo così un giorno potrà indossare la maglia da titolare del Napoli e glielo auguro”.