shinystat spazio napoli calcio news GAZZETTA - Milik e Maksimovic, rinnovo fino al 2023: super ingaggi e niente clausola. Le cifre

GAZZETTA – Milik e Maksimovic, rinnovo fino al 2023: super ingaggi e niente clausola. Le cifre


Cristiano Giuntoli, alle prese col mercato invernale, dovrà pensare anche ai rinnovi. Si prospettano settimane di lavoro intense per il ds azzurro anche e soprattutto per mettere al sicuro Arek Milik e Nikola Maksimovic.

“Milik si sta meritando un aumento di ingaggio e aspira ad essere equiparato ad alcuni tra gli elementi di spicco della rosa, dunque a superare abbondantemente i tre milioni di euro rispetto ai 2,5 all’ anno che percepisce attualmente. Nel suo contratto attuale, che risale a quando fu acquistato dall’ Ajax in pratica per sostituire Higuain, non c’ è alcuna clausola rescissoria. Anche nel nuovo accordo non dovrebbe essere inserita la possibilità di una cifra predeterminata per portar via Milik dal Napoli e così il matrimonio dovrebbe durare fino al 2023” – così scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

“Discorso simile per Nikola Maksimovic, classe ’91. Il serbo è il “nuovo Albiol” e quindi verrà blindato anche lui fino al 2023 perché, da terzino o da centrale, rappresenta un puntello per il futuro visto che tra l’ altro solo ora l’ investimento fatto nel 2016 (26 milioni di euro) sta cominciando a dare i frutti sperati. Il suo stipendio da 1,2 milioni di euro è destinato ad aumentare ma non a lievitare e quindi si potrebbe chiudere sotto ai due milioni a stagione. Maksimovic, tra l’ altro, è particolarmente stimato da Ancelotti per la fisicità e per la duttilità tattica ed il convincimento di Carletto è che possa diventare anche un ottimo regista difensivo”.