shinystat spazio napoli calcio news Contini: "Ancelotti ha portato qualità al Napoli. Un sogno allenarmi con Reina, ma Handanovic è il mio preferito"

Contini: “Ancelotti ha portato qualità al Napoli. Un sogno allenarmi con Reina, ma Handanovic è il mio preferito”


Nikita Contini, portiere del Napoli attualmente in prestito al Siena, ha rilasciato un’intervista a Kiss Kiss Napoli, nel corso della trasmissione Radio Goal:

“Pian piano stiamo andando sulla scia positiva, con tre vittorie e un pareggio. Stiamo crescendo e stiamo iniziando a dire la nostra in questo campionato. Siamo appena all’inizio, da gennaio/febbraio capiremo di che pasta siamo fatti. Il campionato è duro, ci sono Entella, Novara, Pisa e la Carrarese che anche sta facendo molto bene. L’Entella è la squadra da battere, noi siamo riusciti a fare risultato in casa, contro di loro.

Napoli? In ritiro ho avuto un’impressione molto positiva con l’arrivo di Ancelotti, ha portato praticità, ricerca del goal e più voglia di vincere. Questo è quello di cui ha bisogno il Napoli. Il preparatore dei portieri è quello che c’era anche con Sarri. Sarri è un grandissimo allenatore, ma Ancelotti ha portato un tocco di qualità in più.

Reina, Meret e Karnezis? Ogni volta che mi allenavo con Pepe era un sogno per me, mi piace molto a livello di carisma e spogliatoio, così come tra i pali. Mi sono allenato con Meret solo un giorno, a causa del suo infortunio, ma lo conosco da tempo ed è un portiere forte e di prospettiva. Karnezis è un portiere esperto e può dare il giusto aiuto al Napoli. Ospina lo sto guardando e mi piace tanto. Da quando ho sedici anni mi sono allenato varie volta con la prima squadra del Napoli. Credo che quest’anno Insigne e Mertens siano quelli che tirano meglio. Il tiro più forte ce l’ha Marko Rog.

Gianluca Gaetano? Giusto che faccia la sua crescita, pian piano. Adesso se ne parla troppo come si faceva con Tutino.

Portiere preferito? Mi piace Handanovic, apprezzo molto il suo stile e per questo lo seguo, è molto affidabile e porta tanti punti all’Inter”.