shinystat spazio napoli calcio news Ancelotti: "Ottavi? Inutile fare calcoli, abbiamo dimostrato che in Europa ce la possiamo giocare con chiunque"

Ancelotti: “Ottavi? Inutile fare calcoli, abbiamo dimostrato che in Europa ce la possiamo giocare con chiunque”


Carlo Ancelotti ha parlato ai microfoni di Sky nel post-partita di Napoli-Stella Rossa, conclusasi con la vittoria degli azzurri per 3-1. Queste le parole dell’allenatore azzurro:

“Chiaro che se si vince a 3-0 era meglio, ma inutile fare calcoli. Bisogna andare a Liverpool, giocare bene e vincere. Tutto il resto sono chiacchiere al vento. La realtà è che siamo primi nel girone, chi lo avrebbe mai detto? Ci dobbiamo preoccupare noi, ma devono preoccuparsi anche gli altri. Per il PSG non sarà semplice giocare a Belgrado.

La partita dobbiamo prenderla di petto, sempre, con le nostre qualità, altrimenti succede che diventiamo lenti e poco aggressivi. Qui, soprattutto nella prima ora, abbiamo fatto molto bene. Il calcio è curioso. Ci hanno fatto una testa così che sui calci d’angolo non facciamo gol, e ora è arrivato. Le statistiche sono fatte per essere rotte, per essere smentite. Abbiamo dalla nostra la buona partita che abbiamo fatto stasera e il fatto che abbiamo fatto buoni risultati, ma come ho detto è inutile fare calcoli.

Queste partite ci sono servite per guadagnare vantaggio sul Liverpool e sul PSG e questo vantaggio dobbiamo cercare di sfruttarlo nell’ultima partita. Questo girone ci ha messo alla prova, abbiamo dimostrato che in Europa possiamo giocarcela contro chiunque. Campionato? Dopo la partita di Genoa quella con il Chievo è stata quella dove abbiamo subito il calo. Anche in campionato però non abbiamo fatto male, questi sono incidenti di percorso.

Questa squadra mi da molte emozioni. Sono napoletano dentro! Erano anni che non provavo queste emozioni, e quando si provano si riesce a dare il meglio”.