shinystat spazio napoli calcio news Gravina: "Stop alle partite per cori razzisti. Il Napoli è una realtà che deve essere rispettata"

Gravina: “Stop alle partite per cori razzisti. Il Napoli è una realtà che deve essere rispettata”


Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio Marte:

“Cori discriminatori? La norma è chiara. Un articolo in particolare sancisce le procedure: la partita può essere fermata, bisogna capire i temi legati alla sospensione della partita che compete al funzionale di pubblica sicurezza. Finora si è cercato di mediare sull’interesse di ordine pubblico e di natura sportiva, abbiamo detto basta. Con Nicchi e Rizzoli abbiamo concordato l’applicazione delle regole. Dobbiamo dare un segnale perché questa gente deve smetterla di infangare i popoli e non può andarci sempre di mezzo il calcio italiano”

Champions? Incrociamo le dita e tifiamo per le italiane. Sarebbe un record importante, ma anche un messaggio del nostro calcio. Riscoperto un nuovo entusiasmo che deve essere alimentato con i risultati.

Il valore aggiunto del Napoli è la grande intuizione del presidente di scegliere Ancelotti, dando valore internazionale al Napoli. Non dobbiamo dimenticare la crescita della società, da dove è partita e dove si trova oggi. Questa società anno dopo anno sta costruendo a livello nazionale e internazionale. Oggi il Napoli è una realtà e deve essere rispettata“.