Home » News Calcio Napoli » L'ALLENATORE - Stanislav Cherchesov, la minaccia sulla strada di Varsavia arriva dal Nord

L’ALLENATORE – Stanislav Cherchesov, la minaccia sulla strada di Varsavia arriva dal Nord

Il sorteggio per gli ottavi di finale di Europa League avvenuto a Nyon ha opposto agli azzurri di Benitez la Dinamo Mosca, squadra non tra le più forti della competizione ma che non va assolutamente sottovalutata. I russi sono al momento al terzo posto nella Premier Liga alle spalle di Zenit e CSKA Mosca, merito dei tanti calciatori di qualità che compongono la rosa e dell’organizzazione tattica che ha saputo dare il suo tecnico: Stanislav Cherchesov.

L’allenatore nasce ad Alagir, in Russia (allora vecchia URSS), il 2 settembre del 1963 e nella sua lunga carriera da portiere ha vestito le maglie di Lokomotiv ma soprattutto Spartak Mosca con il quale ha collezionato ben 153 presenze. Inizia la carriera da allenatore nel 2004 alla guida degli austriaci del Kufstein prima di passare nel novembre dello stesso anno ai connazionali del Waker Tirol con cui rimane per 2 anni. Dopodiché fa ritorno in Russia e più precisamente all’amato Spartak Mosca dove svolge anche un ruolo da manager. Nel 2008 la sua avventura allo Spartak, così come quella da allenatore, si interrompe. Rimarrà in attesa di una chiamata fino al 2010 quando accetta la proposta del Zhemchuzhina, formazione delle leghe inferiori russe. Passa poi al Terek e all’Amkar prima di tornare ad allenare ad un certo livello prendendo la guida della Dinamo Mosca il 10 aprile del 2014, sostituendo Dan Petrescu, ex calciatore del Foggia di Zeman.

LEGGI ANCHE:   Ultim'ora, il Monza sta per chiudere l'acquisto del difensore! Napoli beffato?

Il suo credo tattico è il 4-2-3-1, dunque modulo a specchio con quello del Napoli. A differenza della squadra di Benitez, che ha una manovra corale che porta tanti calciatori ad andare a segno, il gioco di Cherchesov è portato ad accentrare le azioni per i finalizzatori Kokorin e Kuranyi. Bisognerà inoltre fare attenzione agli inserimenti del peperino ex Marsiglia Valbuena e dell’ex PSV Eindhoven Dzusudzsak. Quella di Mosca con la Dinamo sarà una sfida tutta da vivere per il Napoli e i suoi tifosi.