La storia di Beppe Sannino, terrone del Nord ma amante di Totò…

Chissà se oggi, prima dell’inizio della partita, leggerà ai suoi giocatori ’A livella di Totò, come si racconta abbia fatto tre anni fa, prima dei playoff che poi avrebbero regalato la promozione in serie B al suo Varese. «I nobili sono Benevento e Cremonese, che hanno speso milioni per stare qui, noi siamo come il netturbino di Totò». Alla fine … Leggi tutto