VIDEO – Il padre di Cannavaro: “Vedere infangato il cognome dei Cannavaro è una cosa orribile”

Parla Pasquale Cannavaro, padre di Fabio e Paolo, in merito alla situazione abbattutasi sul “piccolo” Paolo: “I miei figli sono cresciuti con dei sani valori, vedere il nostro cognome uscire infangato da questa situazione è una cosa orribile. Mio figlio, Grava e la società sono innocenti in tutto e per tutto, ma si poteva fare … Leggi tutto

“Il Napoli rischia 1 o 2 punti ma non è detto, l’Europa non è a rischio”

Nell’edizione odierna de “Il Mattino”, Paolo Rodella, tra i più importanti esperti di diritto sportivo, che da anni assiste club e tesserati coinvolti nei vari ” scandali- scommesse”, ha parlato della situazione della squadra partenopea a seguito dei deferimenti dettati dalla Procura Federale. Avvocato, cosa rischia il Napoli? “Per l’omessa denuncia di Cannavaro e Grava niente altro che una ammenda”.  Poi … Leggi tutto

Rosati in Procura per conto del Lecce

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha intensificato il programma degli interrogatori di calciatori, dirigenti e allenatori per tentare di fare luce sulle partite sospette degli ultimi campionati. Domani ascolterà un attuale tesserato del Napoli, il portiere Antonio Rosati, acquistato dal Lecce nella scorsa estate, per ricoprire il ruolo di vice-De Sanctis. Rosati verrà sentito proprio … Leggi tutto

Scommessopoli: La Uefa non tollera, Signori scommetteva solo in tabaccheria

“Io ho scommesso al massimo 400 euro in tabaccheria”. E’ quanto avrebbe dichiarato Beppe Signori nell’interrogatorio davanti al gip di Cremona Guido Salvini. Il legale dell’ex campione della nazionale, Caroli, sostiene a spada tratta il tuo assistito: “Signori ha risposto con un secco no alla proposta di taroccare Inter-Lecce del 15 marzo scorso“.  Il difensore … Leggi tutto

De Laurentiis: “Il Calcio Napoli non può stare a verificare la fedina penale di ognuno che entra”

I germi nocivi di “scommessopoli” vogliono intaccare la credibilità del Napoli.  Quanto riportano le agenzie, gli investigatori della squadra mobile, su delega della Procura di Napoli, hanno acquisito i filmati di tre partite che riguardano la squadra partenopea. Due della scorsa stagione e una di quella appena terminata. Oltre alla famigerata e tanto discussa partita … Leggi tutto

Scommessopoli: la credibilità del gioco del calcio

La capitale del gioco d’azzardo non è più Las Vegas, ma Bergamo. Infatti bergamasco è Beppe Signori, il primo illustre indagato dal quale si è iniziato a trafugare in questo miasma di illegalità, e bergamasco è il “capitano” Cristiano Doni accusato di aver dato via alle “strette di mano d’onore”. Il nuovo terremoto del calcio … Leggi tutto

Anche la Serie A è caduta nella trappola di Scommessopoli?

Oggi a è prevista la prima tornata di interrogatori delle sette persone arrestate nell’ambito dell’inchiesta  “Last bet” promossa dalla Procura di Cremona sulle partite truccate. Secondo un componente del gip del Tribunale di Cremona “Quel che è certo è che se davvero dovesse venire alla luce l’esistenza di un “secondo livello” che, oltre alla B … Leggi tutto