Il volume dell’ammirazione

Vorrei subito avvisare il pudico e diffidente Lettore che quanto seguirà non riguarda la morale e l’etica delle cose, perché se si vuol affondare la mano dentro il magma nero e profondo della massa spirituale di ogni tempo, allora è necessario abbandonare ogni senso del pudore. Semmai necessario, semmai impellente dovesse essere il bisogno di aggrapparsi … Leggi tutto