De Santis: “Ho sparato perchè mi stavano ammazzando. Disperato per la morte di Ciro”

«Voglio dire che è vero, alla fine i colpi l’ho esplosi io ma senza mirare. Ero pieno di sangue dappertutto. Mi stavano ammazzando punto e basta». È un passaggio della lettera inviata da Daniele De Santis nei giorni scorsi ai pm della procura di Roma. Nella lettera di due pagine che ‘Gastonè ha deciso di … Leggi tutto