Sit-in per difendere la città e i nostri ragazzi. Lo zio di Ciro Esposito: “Nessuno deve morire per una partita di calcio. Noi siamo l’anima di questo paese”

E’ iniziato il sit-in a Piazza Dante organizzato affinché sia fatta piena luce sui fatti accaduti all’esterno dello stadio Olimpico di Roma nelle ore precedenti la finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli del 3 maggio scorsi. Incidenti che videro 3 tifosi napoletani feriti gravemente. Uno di loro, Ciro Esposito, colpito al petto da … Leggi tutto