Tre ex bomber azzurri promuovono Gabbiadini: “È il momento di dargli fiducia”

Il mancato inizio dal primo minuto nella sfida contro il Besiktas per Manolo Gabbiadini poteva essere tranquillamente visto come una bocciatura. Il giocatore ex Sampdoria invece è entrato in campo nella ripresa e con freddezza ha realizzato il rigore del momentaneo pareggio. Nell’edizione odierna de Il Corriere dello Sport tre ex bomber azzurri, Carnevale, Savoldi e Giordano, hanno affrontato il tema … Leggi tutto

Eurosport – La bella storia di Alain Schiratti: “Ho lasciato il calcio per amore di mia moglie ma sogno di incontrare Sarri”

Molto spesso si guarda ai calciatori con invidia, perché hanno fatto della loro passione una fonte di guadagno. Altrettanto spesso però ci si dimentica di una realtà collaterale al mondo platinato che ogni domenica le emittenti televisive trasmettono. Sì perché esiste un mondo dove lo sport resta tale, dove hai bisogno di fare dell’altro per … Leggi tutto

GRAFICO – Re Gonzalo Higuain: dominatore in Italia e in Europa!

Come scrive il Corriere dello Sport, il bomber più bomber di tutti è lui: Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino sta demolendo ogni record possibile e sta mettendo in mostra tutta la sua classe cristallina. Hysaj, attraverso il suo profilo twitter, lo esalta, lo elogia, lo coccola. È il dominatore assoluto il ‘Pipita’. RE DI NAPOLI, D’ITALIA … Leggi tutto

Verona e Napoli chiamano Toni ed Higuain, sfida tra bomber di diversa generazione

Verona-Napoli è una sfida dal sapore tutto particolare, una sfida che si tinge di mille sfaccettature storiche, sportive e sociali e che nel corso degli anni ha fatto sempre divertire fuori e dentro al campo. Tanti i giocatori sotto i riflettori che proveranno a trascinare la propria squadra verso la vittoria ma tra tutti, ma due tra … Leggi tutto

GRAFICO – La carica dei 101: la classifica dei bomber del Napoli di questo 2014

Segnare, segnare e ancora segnare, questa è la filosofia di gioco di Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo non si accontenta di un semplice 1-0, ma pretende che la squadra segni più di un gol agli avversari  e anche quando questo accade, non vuole che i suoi si fermino. D’altronde il suo Napoli è una squadra … Leggi tutto

Palacio-Higuain, sabato la sfida tra bomber argentini

Due attaccanti formidabili, entrambi argentini. Higuain e Palacio – trentadue reti in totale – i giocatori più prolifici rispettivamente di Napoli e Inter. Molto diversi tra di loro, ma fondamentali per le loro squadre. HIGUAIN – Bomber di razza e di stazza il Pipita. Bravo come pochi a muoversi in area di rigore, è capace di far reparto da … Leggi tutto

Bomber e trascinatore, Higuain prenota un gol per la finale!

Bomber e trascinatore. Higuain, il leader invocato da Benitez: il vero leader del Napoli. Decisivo. Ancora più di Cavani. Già, perchè il Pipita segna ma è soprattutto un uomo squadra. Dodici reti in campionato, testa a testa con Tevez, l’argentino della Juventus, nell’inseguimento al titolo di capocannoniere. Ma anche sette assist, numeri ancora più significativi … Leggi tutto

Borussia Dortmund in ansia per le condizioni di Lewandowski

Jurgen Klopp, tecnico del Borussia Dortmund, in questo momento di sicuro non è la persona più tranquilla del mondo. Dopo l’assenza di Piszczek, dinamico terzino polacco titolare dei gialloneri e della nazionale, dovuta ad un’operazione all’anca effettuata a fine stagione, potrebbe non essere disponibile per la sfida di Champions contro il Napoli, una pedina ancora più importante come Robert Lewandowski . … Leggi tutto

Bomber di Serie A – Cavani è un marziano, dicono gli esperti

El Matador è di un altro pianeta. “Oggi vale Messi e Cristiano Ronaldo. Vince la partite da solo” osserva Pablito Rossi. Le magie di Cavani trascinano l’attacco del Napoli sul primo gradino del podio. Il campione uruguaiano ha conquistato tutti i bomber di ieri. “Come Van Basten gioca per se stesso e per la squadra” … Leggi tutto

Marekiaro e quel suo benedetto vizietto

Quella da poco iniziata è la sesta stagione di Marek Hamsik in maglia azzurra e sembra fino ad ora essere la migliore dello slovacco da quando è sbarcato a Napoli, nonostante le già ottime prestazioni offerte nei 5 anni precedenti. Il venticinquenne centrocampista offensiva è divenuto definitivamente leader e uomo simbolo del Napoli, nonostante la … Leggi tutto