La storia di Benitez a Liverpool e dei suoi mille e uno moduli

L’idea di un’esperienza in Premier l’affascina immediatamente. E così, nonostante la freschissima accoppiata scudetto-Europa League e un rinnovo di contratto con la cifra in bianco o quasi, nell’estate del 2004 Rafa Benitez lascia il Valencia e la sua Spagna per trasferirsi a Liverpool. Su quella panchina dove sino al giorno prima c‘era stato Houllier, il … Leggi tutto