1997

26 Mag 2012 - 11:00
Josè Luis Calderon, il Bue ripudiato dall'Asinello

Il fiuto del gol di Gabriel Batistuta. La concretezza di Omar Sivori. “Arieti mancini come lui se ne vedono pochi in giro”, aveva preannunciato Cesar Menotti, suo allenatore all’Independiente. Così era stato accolto Josè Luis Calderon all’ombra del Vesuvio. Un tappeto rosso attendeva l’argentino all’aeroporto di Capodichino. Era lui la punta di diamante del mercato […]

Scopri di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram