Udinese 1-2 Napoli, esordio horror per Rrahmani, ma Bakayoko e Meret salvano gli azzurri: le pagelle del match!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

PAGELLE UDINESE NAPOLI – Finisce con il risultato di 1-2 la sfida della Dacia Arena tra Udinese e Napoli. Apre le danze il gol su rigore di Lorenzo Insigne, a cui risponde Kevin Lasagna per il pareggio del primo tempo. Sul finale decisivo il gol di Bakayoko, che regala i tre punti a Gattuso e agli azzurri.

LEGGI ANCHE: GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

PAGELLE UDINESE NAPOLI, I VOTI DEGLI AZZURRI

Meret 7.5: Prestazione d’autore del portiere azzurro, tiene a galla il Napoli in numerose occasioni rimediando alle innumerevoli imprecisioni della retroguardia.

Di Lorenzo 6: Prestazione sufficiente per il laterale difensivo, che nel secondo tempo si trova obbligato ad agire da difensore centrale.

Rrahmani 3: Debutto horror dal primo minuto in Serie A per il kosovaro. Regala il gol del pareggio all’Udinese e commette numerosi errori, dimostrando di essere completamente fuori dalla partita. Il suo match dura solo un tempo Dal 45º Mario Rui 6: Prestazione incerta del terzino portoghese, sufficienza meritata dopo l’assist nel finale a Bakayoko che vale i tre punti.

Manolas 6,5: La sua partita dura poco più di un quarto d’ora, ma è abbastanza per strappare una linea sufficienza. Quando manca, si sente tantissimo Dal 16º Maksimovic 6: Prestazione senza infamia e senza lode da parte del difensore serbo.

Hysaj 6: Partita senza particolari picchi da parte del laterale albanese, nel primo tempo agisce sulla fascia sinistra, poi nella ripresa viene riportato nella sua posizione naturale di terzino destro.

Bakayoko 6,5: Partita ordinata da parte del mediano francese, impreziosita dal gol nel finale che regala la vittoria al Napoli.

Fabian Ruiz 5: Ancora una prestazione opaca da parte del centrocampista ex Betis, il suo match finisce dopo poco più di un’ora Dal 67º Elmas 5,5: Entra in campo senza dare la sua impronta al match, leggera insufficienza per il macedone.

Lozano 7: Il Chucky guadagna una quantità infinita di calci di punizione, oltre al rigore che vale il vantaggio di Insigne. Una presenza costante sull’out di destra e una spina nel fianco per l’Udinese.

Zielinski 6: Qualche sprazzo di grande calcio, poi sparisce un po’ dal match. Nel complesso prestazione sufficiente. Dal 91º Demme S.V.

Insigne 6,5: Segna il calcio di rigore che vale il vantaggio, poi prova a ripetersi senza trovare la seconda gioia personale.

Petagna 5: Poco più di un’ora di gioco per l’attaccante ex SPAL, nulla di rilevante all’interno del suo match, prestazione insufficiente. Dal 67º Llorente 6: Fa certamente meglio di Petagna in fase di protezione di palla e offre qualche soluzione in più alla manovra azzurra.

Pagelle Udinese Napoli

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook