Home » Interviste » Rozman: "Complimenti al Napoli, ma abbiamo dei rimpianti. Chi passerà in questo girone, andrà molto lontano"

Rozman: “Complimenti al Napoli, ma abbiamo dei rimpianti. Chi passerà in questo girone, andrà molto lontano”

In conferenza stampa, dopo la sconfitta in casa contro il Napoli, è intervenuto Simon Rozman, allenatore del Rijeka:

“Faccio i complimenti al Napoli ed alla mia squadra, ho visto i giocatori dare il massimo e sono contento della loro prestazione. Peccato per le opportunità non concretizzate, abbiamo subito gol troppo facilmente, ma ho visto carattere e qualità anche se c’è qualche rimpianto pur conoscendo la forza del Napoli”

Complimenti? Io e la squadra siamo ambiziosi, questa competizione lo impone, i complimenti fanno capire che qualche merito c’è stato, abbiamo dato tutto, il rimpianto è per i tanti infortuni ma sono realista e credo che abbiamo fatto il massimo.

Il modulo sarà usato anche in futuro? Sì, la squadra s’è adattata a tutte le assenze, abbiamo provato ad imporre transizioni veloci con Menalo, sono soddisfatto di come hanno interpretato le situazioni.

Prossima gara? Non sarà facile dopo una gara del genere, è inevitabile uno scarico mentale, non so su chi potrò contare ma tutti dovranno dare il massimo.

Il palo colpito? Sapevo che avremmo avuto occasioni anche nella ripresa, i giocatori hanno rispettato la strategia studiata, il 2-1 avrebbe mandato il Napoli nel panico e dato energia a noi.

Con l’1-0 all’intervallo sarebbe andata diversamente? Dispiace, tutti gli errori in questa competizione vengono puniti subito, sarebbe stata sicuramente una gara diversa.

Chi vincerà il girone? Non lo so, sono tre squadre fantastiche, hanno transizioni offensive velocissime, saranno i dettagli a decidere. Chi passerà andrà molto lontano nella competizione.