Home » News Calcio Napoli » Il retroscena di Marcolin: "Nell'intervallo di Benevento, le grida di Gattuso si sentivano fino in autostrada"

Il retroscena di Marcolin: “Nell’intervallo di Benevento, le grida di Gattuso si sentivano fino in autostrada”

Dario Marcolin, ex calciatore e opinionista di Dazn, è intervenuto a Radio Kiss Kiss e ha raccontato un retroscena su Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, durante l’intervallo della gara con il Benevento, domenica scorsa: 

Domenica il Napoli ha trovato una squadra che gli ha fatto una partita addosso, marcando a uomo e creandogli problemi. Tra il primo e secondo tempo mi hanno raccontato che le grida di Gattuso nello spogliatoio si sentivano fino in autostrada. Poi la svolta nella ripresa con i cambi e la rimonta. 

Petagna giocando alle spalle di Osimhem, come dice Gattuso sembra lento ma con la palla ai piedi ha le qualità per innescare gli altri dell’attacco. Sicuramente in questo inizio di stagione è stata determinante la tempistica di Gattuso nei cambi, Politano a Benevento entra e spacca la partita, Osimhen ha fatto lo stesso a Parma.

Ho solo una preoccupazione nel giocare col 4-2-3-1, giocando ogni 3  giorni sarà difficile mantenere gli equilibri con questo sistema di gioco, il alcune gare potrebbe essere riproposto il 4-3-3“.

I commenti sono chiusi.