TicketOne, il responsabile: “Gli ex abbonati avranno una prelazione sui biglietti in caso di apertura ridotta degli stadi”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Amedeo Bardelli, responsabile area sport Ticket One. Ecco quanto evidenziato:

Rimborsi ratei abbonamenti, perché in voucher e non in soldi? C’è una legge, l’articolo 88, che attualmente impone il voucher. Mi sembra difficile che un abbonato del Napoli non trovi come spendere il voucher. Il caso mi sembra di facile soluzione. Se non si ha un concerto, una partita, o un altro evento da voler vedere, si può trovare amico a cui cederlo.

Se io ho pagato in denaro, perché non deve essermi restituito il denaro? Il concetto sostanziale è che noi abbiamo un abbonamento che una volta acquistato e utilizzato non si può annullare, al contrario dei biglietti. L’iva è già pagata allo stadio quindi non può essere rimborsato. Il voucher va a rimborsare i ratei di un abbonamento non usufruito. Nei campionati capita di giocare a porte chiuse per qualche partita, ma non mi pare che ci siano stati problemi. Stiamo vivendo un momento del tutto eccezionale. Anche volendo le società non possono restituire soldi in denaro. Non andrei a cercare il pelo nell’uovo. Il tifoso deve capire che in questa situazione particolare tutti ci stanno perdendo. La nostra azienda è ferma ormai da mesi, non ci sono spettacoli e partite. In questa fase lavoriamo solo per assistenza e rimborsi. Ticket One non c’è entra, non decide nulla, il voucher è imposto dagli organizzatori. Ticket One è solamente il mezzo con cui effettuare i rimborsi. Per partite come Juventus-Milan e Napoli-Inter di Coppa Italia, ci sono stati quasi 80mila rimborsi in denaro da fare direttamente sul conto corrente di chi ha fatto richiesta. Bisognerà fare bonifici uno per uno. C’è tanto lavoro del nostro personale.

In caso di riapertura parziale degli stadi, quali benefici per gli abbonati? In caso di riapertura, l’abbonato avrà una corsia preferenziale, saranno i primi che potranno accedere ai biglietti. Anche se sono abbonato in curva posso avere agevolazioni anche per comprare i posti nei distinti. Ogni abbonato avrà a disposizione un posto. Il progetto prevede un numero di ingressi di massimo 10 mila persone circa, con ovvio distanziamento. È un’apertura che può essere equiparata a meno del 10% e gli abbonati del Napoli sono 13mila. È una situazione complessa che le società, Lega e associazioni ancora non hanno messo in pratica concretamente. Dovranno essere regolate tutte le entrate e soprattutto tutte le uscite.

L’acquisto col voucher può essere effettuato solo online, bisognerà pagare delle commissioni? Assolutamente no. Si va online, c’è una procedura, si inserisce il codice del proprio abbonamento, nome e cognome. Il richiedente può essere chiunque, una volta fatto questo il voucher sarà subito disponibile, non bisogna pagare nulla. È un rimborso quindi non bisogna pagare nulla. Ci mancherebbe”

redazione

Share
Published by
redazione

Recent Posts

SKY – Reguilon-Napoli, serve un investimento importante. L’agente è molto attivo in Premier

La redazione di Sky Sport dà gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa inerente a Sergio Reguilon del…

3 minuti ago

Il Torino si fionda su Sepe: offerta da 4,5 milioni al Parma

L'ex portiere del Napoli, Luigi Sepe, potrebbe cambiare nuovamente squadra. Secondo quanto riferisce La Stampa,…

52 minuti ago

Faraoni, l’ex allenatore: “Quest’anno è stato una sorpresa, ma a Verona gioca come quinto di centrocampo”

L'ex allenatore di Davide Faraoni al Watford, Giuseppe Sannino, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni…

1 ora ago

Caos Serie B: un membro dello staff del Frosinone positivo al Coronavirus a due giorni dalla finale playoff!

Positivo al Coronavirus un membro dello staff del Frosinone, impegnato domenica prossima nella partita di…

2 ore ago

Il Sole 24 Ore – Diritti TV per oltre 20 miliardi in 6 anni: il piano di ADL riscuote consensi in Serie A

L'edizione online de Il Sole 24 Ore riporta una notizia molto interessante che riguarda il…

2 ore ago

Coronavirus, sì alle discoteche a Ferragosto ma solo con mascherina e all’aperto: compromesso tra Governo e Regioni

Mascherine obbligatorie se non si riesce a tenere la distanza e ingressi contingentati per locali…

2 ore ago