shinystat spazio napoli calcio news Callejon Napoli, probabile l'addio dopo la gara con la SPAL

Callejon può dire addio dopo la SPAL: oggi altro incontro per cercare l’estensione del contratto fino ad agosto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Callejon Napoli

CALLEJON NAPOLI RINNOVO – Come si evince ulteriormente questa mattina da vari organi di stampa, l’esterno José Maria Callejon, al Napoli da sette stagioni, può dire addio alla squadra anticipatamente, già dopo il match di campionato contro la SPAL in programma il prossimo 28 giugno. Continuando a sfogliare, non possiamo fare a meno di notare come il club azzurro stia cercando di estendere il contratto dello spagnolo almeno fino ad agosto, quando si chiuderà effettivamente la stagione corrente, ma non sembra esserci un accordo tra le due parti al momento. Ecco quanto raccolto da vari quotidiani:

CALLEJON NAPOLI, DOPO LA SPAL PUÒ ESSERE GIÀ ADDIO

Il noto quotidiano Il Mattino fornisce uno specchietto completo sulla vicenda, ovvero il seguente estratto:

Tutto fermo sul fronte Callejon che ha il contratto in scadenza il 30 giugno e situazione ancora tutta da definire: lo spagnolo ha mostrato nei giorni scorsi disponibilità a proseguire oltre la scadenza contrattuale ma per farlo c’è bisogno di formalizzare la mini proroga e ciò non è avvenuto“.

Non è stato, infatti, ancora trovato l’accordo economico tra il suo agente Quilon e il club azzurro e la divergenza di posizioni sarebbe in merito al pagamento degli ultimi due mesi. La partita al San Paolo di domenica contro la SPAL possa essere la sua ultima in maglia azzurra“.

La Repubblica replica quanto detto, specificando che il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, oggi, verserà ai calciatori i compensi del mese di marzo, e per questo c’è resistenza sui “pagamenti extra” per Callejon:

Callejon Napoli
José Maria Callejon (32), al Napoli dal 2013

Il contratto con la SSC Napoli scade il 30 giugno ed è difficile che le due parti trovino un accordo per prolungare il contratto fino ad agosto entro martedì. Il numero 7 ha dato a Gattuso la sua disponibilità fino al termine della stagione, chiedendo al suo agente di trattare con De Laurentiis per un compenso supplementare. Ma il presidente non ne vuole sapere: oggi De Laurentiis pagherà i compensi di marzo“.

Anche Il Corriere del Mezzogiorno informa della possibilità che Callejon lasci Napoli in anticipo, precisando però che oggi ci sarà un nuovo incontro tra le parti:

Il caso più spinoso riguarda Callejon, senza almeno l’estensione del contratto fino al 31 agosto domenica Napoli-Spal potrebbe essere la sua ultima partita dopo 338 presenze, 80 gol e 77 assist in sette anni. Le parti ne stanno parlando, oggi nuovo incontro“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy