shinystat spazio napoli calcio news Tuttosport attacca la FIGC: "Gestione morbida nei confronti di ululati razzisti. Viene da pensare a Koulibaly"

Tuttosport attacca la FIGC: “Gestione morbida nei confronti di ululati razzisti. Viene da pensare a Koulibaly”


Tuttosport: “Viene da pensare a Koulibaly, Mazzoleni lo espulse, Bakayoko è stato ammonito. Non c’è stata l’interruzione del match”

L’edizione odierna del quotidiano torinese Tuttosport, ha riportato quanto di brutto è andato in scena durante la partita di Coppa Italia tra Milan e Lazio, con gli ultrà laziali che si sono resi protagonisti di continui ululati razzisti nei confronti di Bakayoko e Kessie.

Molto ha fatto discutere l’atteggiamento e la gestione piuttosto morbida nei confronti di questi gesti, nessuna interruzione della partita, nonostante due appelli dello speaker che hanno denunciato l’accaduto.

Fa rumore il silenzio della FIGC, che non è passato inosservato. La società del Milan ha pubblicato una nota ufficiale nella quale attaccava duramente l’atteggiamento avuto dagli inquirenti federali.

Inoltre, Tuttosport aggiunge:

Viene da pensare alla mancata interruzione della partita prevista dalle nuove norme varate dalla FIGC dopo i buu a Koulibaly (stesso arbitro, unica differenza: Mazzoleni espulse il difensore del Napoli, mentre si è limitato ad ammonire Bakayoko