shinystat spazio napoli calcio news CRC - Carrera: "Maksimovic giocherà, in estate ne riparleremo"

CRC – Carrera: “Maksimovic ha dieci partite per convincere me e lo Spartak”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Massimo Carrera, allenatore dello Spartak Mosca, è intervenuto telefonicamente nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” a Radio Crc. Il tecnico ha commentato l’acquisto di Nikola Maksimovic. “Arriverà domani in ritiro, non ci ho ancora parlato. Preferisco farlo di persona e guardarlo negli occhi. Nel Napoli aveva davanti due ottimi difensori come Koulibaly ed Albiol“. Carrera è convinto che il serbo possa essere molto utile alla sua causa, nonostante il modulo differente rispetto a quello di Sarri. “Se un difensore è bravo può giocare sia a tre che a quattro, cambiano solo i riferimenti. Ha fatto bene al Torino, può giocare al centro e a destra, è forte e veloce fisicamente“.

Maksimovic ha l’occasione di giocare allo Spartak, anche in previsione del Mondiale dell’estate, poi dovrebbe tornare al Napoli (la formula è il prestito secco). Carrera ha però rivelato: “L’abbiamo preso per giocare, sarà titolare alla ripresa del campionato. Poi si vedrà. Ha dieci partite per convincere me e la società. A fine campionato se ne potrà riparlare“.

Non è mancata, poi, una parentesi sul campionato italiano. “La Juventus è una società con mentalità vincente, che viene inculcata anche ai nuovi arrivati. La svolta è arrivata con Conte: quegli anni sono stati stupendi per motivazioni, voglia di non dare nulla per scontato, di non accontentarsi per quanto fatto ma guardare al presente e al futuro. Quello è il segreto. La squadra che vince alla fine è quella che gioca meglio, la più forte. Puoi giocare bene ma se non arrivi a vincere poi nessuno si ricorda di te, così come puoi giocare male e vincere. Il Napoli sta trovando la quadratura. Sa soffrire e sa vincere soffrendo. Ma la chiave è vincere: se arrivi primo si ricordano tutti di te“.

Preferenze privacy