shinystat spazio napoli calcio news L'undici anti-Real, Sarri pare aver sciolto le riserve: Diawara e Zielinski vincono i ballottaggi a centrocampo. In avanti c'è Mertens

L’undici anti-Real, Sarri pare aver sciolto le riserve: Diawara e Zielinski vincono i ballottaggi a centrocampo. In avanti c’è Mertens


AGGIORNAMENTO 17:15 – Secondo quanto riferisce SKY, Maurizio Sarri avrebbe sciolto le riserve sugli ultimi dubbi di formazione relativi, soprattutto, al centrocampo. I due ballottaggi principali vedevano Diawara e Zielinski contendersi un posto da titolare con Jorginho e Rog. Ebbene la scelta dovrebbe essere ricaduta proprio sui primi due calciatori. In avanti confermato il tridente con Mertens centravanti. Nel Real ci sarà Gareth Bale dal primo minuto.

La probabile formazione: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejòn, Insigne, Mertens.

Accarezzare la hybris e sfidare gli dèi. Ricercare la superbia, senza però eccedere. Si può, si deve. Al San Paolo arrivano i campioni e, questa volta, sarà dentro/fuori. Per davvero. Il risultato del Bernabéu, come se non bastasse, a garantire l’ennesima spruzzata di epica, pura. L’impresa, questo l’obiettivo del tecnico Maurizio Sarri e dei suoi ragazzi.

LE SCELTE

Un’armata galactica da affrontare, a viso aperto ma senza cedere il fianco a disattenzioni che potrebbero risultare fatali, il Real Madrid di Zinedine Zidane. Con l’allenatore dei blancos che nella sua faretra dalle innumerevoli – e velenose – soluzioni ritrova una delle sue frecce più acuminate: Gareth Bale, il cui impiego dal primo minuto verrà valutato fino agli ultimi istanti antecedenti la gara di Fuorigrotta. Sarri è pronto a rispondere con l’undici che continua ad offrire maggiori garanzie, quello che per lunghi tratti della contesa tenne botta nella gara d’andata. Inamovibile la linea difensiva che da Pepe Reina arriva al quartetto composto da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoualm. I dubbi, un groviglio nella zona nevralgica del campo dove le scelte sono ampie: scalpitano Jorginho e Marko Rog – esploso nei due big match contro Juventus e Roma – protagonisti di un ballotaggio reale, vivo. Ma il tecnico partenopeo è pronto a richiamare nel cuore del gioco Amadou Diawara e Piotr Zielinski, tenuti a fiancheggiare l’intoccabile Marek Hamsik. In avanti spazio al tridente da 42 reti e 33 assist in stagione. Dries Mertens, Lorenzo Insigne e José Callejòn, imprevedibilità, zero punti di riferimento e disponibilità al sacrificio. Il grimaldello con cui scalfire le resistenze di Sergio Ramos e compagni. Ambire e sognare, perché talvolta anche gli dèi possono cadere.

La probabile formazioneReina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski/Rog, Diawara, Hamsik; Callejòn, Insigne, Mertens.

Preferenze privacy