shinystat spazio napoli calcio news Coppa Africa: Gli impegni ed i possibili rientri di Ghoulam e Koulibaly!

COPPA D’AFRICA – Tutti gli incroci ed i possibili rientri in azzurro di Ghoulam e Koulibaly


COPPA AFRICA/ Agli inizi del prossimo anno, precisamente dal 14 gennaio al 5 febbraio, avrà luogo la Coppa D’Africa. La competizione che quest’anno si svolgerà in Gabon toglierà al nostro campionato molti interpreti, anche di un certo spessore. Proprio per questo la manifestazione non è molto amata dagli allenatori. Il Napoli perderà la metà dei titolari del reparto difensivo, due tasselli fondamentali quali Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam. Operare sul mercato per sostituire giocatori impegnati per un breve tempo può essere rischioso, ma è inevitabile farlo. Nonostante l’arrivo di un terzino e anche di un centrale occorre riflettere sui tempi di rientro dei calciatori in gruppo. Tempi che potrebbero spaziare dalle due settimane sino a quasi un mese.

Coppa Africa: gli impegni degli azzurri

L’Algeria di Ghoulam e il Senegal di Koulibaly sono state inserite nello stesso girone, insieme con Zimbawe e Tunisia. In relazione al sorteggio l’esordio per entrambi avverrà il 15 gennaio, anche se i giocatori verranno richiamati dalle nazionali già all’inizio del prossimo anno. L’ultima partita del gruppo si svolgerà il 23 gennaio con i due azzurri a confronto. In ogni caso le compagini dei due difensori azzurri sono le favorite del girone, e tra le più accreditate alla vittoria finale. In caso di passaggio del turno i quarti si disputeranno il 28 ed il 29. Le semifinali l’1 ed il 2 febbraio. La finale per il terzo posto il 4, e la finalissima il 5 febbraio.

I possibili rientri

ghoulam koulibaly negro continiA meno che non ci siano imprevisti, ambedue i calciatori africani saranno arruolabili contro il Real Madrid nella sfida del 15 febbraio al Santiago Bernabeu. Nella migliore delle ipotesi auspicate da Sarri, cioè l’uscita al girone di Algeria e Senegal, il rientro potrebbe avvenire già nella sfida contro il Palermo del 29 gennaio. Altrimenti, in caso di una più verosimile uscita ai quarti o in semifinale i due potrebbero aggregarsi in gruppo anche nell’anticipo di sabato 4 febbraio contro il Bologna. In caso di finalissima il loro impiego sarebbe posticipato a venerdì 10 febbraio, nell’anticipo contro il Genoa.

Un calendario fitto di impegni quello del Napoli fino alla gara di Madrid. Compresi anche gli impegni di Coppa Italia, agli ottavi contro lo Spezia e in caso di passaggio il 24 gennaio contro una tra Fiorentina e Chievo. Gufare contro Koulibaly e Ghoulam non sarebbe corretto, ma un loro rientro il prima possibile gioverebbe molto alla squadra.

Preferenze privacy