shinystat spazio napoli calcio news Benitez è sicuro: "La cattiveria non si compra al secondo piano del supermercato"

Benitez è sicuro: “La cattiveria non si compra al secondo piano del supermercato”


Cinismo e cattiveria. Questo un estratto della conferenza stampa di Rafa Benitez alla vigilia di Napoli-Parma. Una gara che può rivelarsi fondamentale, insieme alla Supercoppa Italiana, per riscattare l’avvio di stagione sotto le aspettative. Parla per metafore lo spagnolo, ma rende alla perfezione i concetti citati in apertura. “Una bruna può diventare bionda ma non più alta. Ci sono cose che non si possono modificare nelle persone, a volte ci vuole molto tempo”. Tempo, ma anche fatica. I troppi punti persi per strada sono frutto di una carenza di cinismo, ma non si può chiedere a questa squadra di cambiare volto da un giorno all’altro, ci vuole tempo, sacrificio, ma anche pazienza. Un messaggio diretto dunque anche ai tifosi.

Eppure un altro aspetto della richiesta di Benitez sorprende, un’altra metafora, ma stavolta si tratta di un richiamo a una figura di spicco del calcio spagnolo, Luis Aragones, precursore del Tiki Taka e campione d’Europa nel 2008 con la Spagna.  “Come diceva Aragones, è una dote che non si trova al secondo piano del supermercato, o si ha o non si ha”. Rimarca con forza il messaggio rivolto all’ambiente partenopeo, ovvero quello di avere pazienza e fiducia. Molte volte i tifosi hanno infatti rimproverato al Napoli proprio la mancanza di cattiveria e cinismo, e lo dimostrano le diverse rimonte subite in questo avvio di stagione.

A detta di Rafa, il cinismo è una dote che si ha oppure no, ma che si può comunque ottenere con calma, pazienza e tanto lavoro. I tifosi vogliono tutto e subito, ma dovranno aspettare. L’augurio è che per la seconda parte di stagione gli azzurri abbiano acquisito queste qualità.

Vittorio Perrone

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl