shinystat spazio napoli calcio news Le parole di Mario Suarez sul futuro e Cerci...

Il mercato si infiamma, parla Mario Suarez: “Ecco quale sarà il mio futuro. E su Cerci…”


Calciomercato che arriva, tormentone che trovi. Da questa estate il nome di Mario Suarez, giocatore dell’Atletico Madrid, viene spesso accostato al Napoli. Centrocampista, spagnolo e sotto la  procura di Quillon (lo stesso di Benitez, Callejon e Albiol) lo rendono infatti un calciatore da avvicinare agli azzurri.

Anche se gli uomini di mercato del Napoli hanno altre priorità (gli esterni sono i ruoli principali da coprire) e i mediani azzurri si stanno comportando in modo egregio, soprattutto Gargano e Lopez, qualora si presentasse l’occasione gli azzurri sarebbero pronti ad approfittarne. Il giocatore infatti non ha mai trovato la sintonia con il tecnico Simeone e il suo futuro non è sicuro, come dimostrano le dichiarazioni rilasciate a Todomercadoweb.es: “Il mio futuro? Queste cose riguardano il mio agente e la società e stanno provvedendo già loro a segnare un percorso preciso. Io penso solo a lavorare ogni giorno al massimo”.

Ma il mediano spagnolo non è l’unico calciatore dell’Atletico che interessa al club di De Laurentiis. Alessio Cerci è un altro giocatore che fatica ad ambientarsi tra le fila della seconda squadra madrilena, anche se su di lui Suarez ha le idee chiare: “Cerci è un grande giocatore, ha pagato solamente la condizione di forma ad inizio stagione, poi la concorrenza è veramente importante. Ha dimostrato di essere forte con il Torino e in Nazionale, inoltre è importante nello spogliatoio. Non so se potrebbe andare via”.