shinystat spazio napoli calcio news Benitez: "Il campo non ci ha aiutato, ma non è una scusa. Bene Hamsik e la difesa, l'idea era di spingere nel secondo tempo"

Benitez: “Il campo non ci ha aiutato, ma non è una scusa. Bene Hamsik e la difesa, l’idea era di spingere nel secondo tempo”


Il tecnico del Napoli, Rafa Benitez, è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Sparta Praga-Napoli: “Siamo già qualificati, con una giornata di anticipo e questa è una cosa assolutamente positiva. Così come la prestazione di Rafael. De Guzman non era disponibile a causa di alcuni problemi al collo, ma nonostante le assenze abbiamo provato comunque a vincere la partita. La nostra idea era quella di tenere il controllo della partita nel primo tempo e di provare a vincere nella ripresa, non ci siamo riusciti, ma la prestazione resta assolutamente buona”

BENE LA DIFESA – “Il reparto ha funzionato bene. Bisogna considerare che lo Sparta Praga non ha mai perso una gara in questa stagione. Fare a meno di giocatori come Mertens e Insigne non è semplice, bisogna ruotare i giocatori. Sono soddisfatto per la qualificazione e per lo spirito di sacrificio che hanno mostrato in campo i giocatori. Hamsik? E’ chiaro che gioca meglio al centro, ma l’emergenza di questi giorni mi impone di farlo giocare anche in altri ruoli. Ho parlato con lui prima della partita, cambiare ruolo a Callejon non aveva senso, così gli ho chiesto di giocare sulla sinistra”

CAMPO PESSIMO – “Anche ieri in allenamento i giocatori hanno incontrato alcune difficoltà, ma questa non deve essere considerata una scusa. Anche nei tiri avevamo difficoltà, e se in difesa questo non ci ha creato molti problemi, è logico che non ci ha permesso di giocare in velocità come sappiamo fare e come spesso facciamo al San Paolo”