shinystat spazio napoli calcio news Agente Shaqiri: "Ho proposto il mio assistito al Napoli"

L’agente di Shaqiri: “L’ho proprosto al Napoli. Ma c’è un ostacolo non da poco”


Il Napoli è alla ricerca, possibilmente low cost, di un sostituto di Lorenzo Insigne che sarà assente per un lungo periodo; la società partenopea sta vagliando tutte le possibilità ed una potrebbe arrivare dalla GermaniaUlisse Savini, procuratore dell’esterno del Bayern Monaco Xherdan Shaqiri, ha parlato ai microfoni di Radio Crc proprio dell’ipotesi di vedere il calciatore svizzero in maglia azzurra. Ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli“Shaqiri ha giocato poco negli ultimi due anni e potrebbe essere un’opportunità da cogliere. Rispetto ad Insigne è meno esterno ma ha qualità affini a quelle di Mertens. Credo che il Napoli non farà acquisti alla cieca e, se dovesse arrivare qualcuno, sarà di certo un calciatore che sarebbe arrivato nella prossima finestra di mercato estiva. Sto proponendo il mio assistito a diversi club italiani e quello partenopeo è tra questi; l’operazione potrebbe essere però complicata vista la non disponibilità del Bayern a cedere il giocatore in prestito. Ho contattato subito il Napoli per parlare di Shaqiri appena appurata l’entità dell’infortunio di Insigne e dei problemini di Mertens; i dirigenti non mi hanno risposto ne si ne no, solamente che lo svizzero è presente in una lista di nomi. Inoltre se il Napoli dovesse lasciar partire Callejon o un qualsiasi altro esterno, Shaqiri sarebbe l’ideale anche perché metterlo in competizione con calciatori già in rosa non sarebbe opportuno”.