shinystat spazio napoli calcio news La caviglia lo tormenta, ecco perché Michu tornerà in Spagna

CDS – Michu volerà in Spagna: ora c’è un rischio non da poco per l’ex Swansea


Non trova pace Michu, non trova pace la sua caviglia. L’avventura azzurra del giocatore spagnolo, preso in prestito dal Napoli questa estate dallo Swansea, è tutt’altro che vicina al decollo. Anzi un decollo ci sarà, quello dell’aereo che, come riporta il Corriere dello Sport, mercoledì lo porterà in Spagna per controllare quella caviglia che continua a dargli fastidio e che molto probabilmente lo costringerà ad un nuovo intervento chirurgico.

L’attaccante aveva  subito l’ infortunio circa un anno fa e dopo un periodo tormentato era arrivata la decisione di operarlo. Fuori per tutta la seconda parte della scorsa stagione, l’attaccante spagnolo non si è mai ripreso completamente da un punto di vista fisco. Ecco il motivo per cui il Napoli ha deciso di prenderlo soltanto in prestito, convinto però dopo attentissime e accurate visite mediche, che il problema alla caviglia fosse superato.

Ed invece il fastidio è ritornato costringendo l’ex Swansea a svolgere lavoro differenziato e a finire in tribuna. Soltanto 240 i minuti giocati a Napoli che non ha mai visto il vero Michu, quello che in Premier due anni fa aveva stupito tutti.